Termini e condizioni Generali di Utilizzo del Portale e dei servizi offerti

  1. Definizioni

Ai fini dei presenti termini e condizioni generali di utilizzo del sito web e dei servizi offerti si intende per:

  • Fornitore – Irene Di Vilio per Atelier Del Canto, con sede legale in Bregnano (CO), via Roberto Rampoldi 38, cod. Fisc DVLRNI81C63F205I, P.Iva  03117380125 (di seguito Atelier Del Canto);
  • Cliente il soggetto che ha acquistato le lezioni di canto secondo le informazioni e le condizioni espresse nel presente contratto e nelle schede descrittive disponibili sul sito www.atelierdelcanto.it, da intendersi come parte integrante del contratto medesimo;
  • Le parti – si intendono congiuntamente Fornitore e Cliente;
  • Contratto – il presente contratto di termini e condizioni generali di utilizzo del portale e dei servizi ivi offerti;
  • Servizi- le lezioni acquistate dal cliente, così come specificatamente descritti nelle relative schede descrittive presenti sul sito web, ed erogate da Atelier Del Canto in presenza e modalità on-line. L’erogazione del servizio presuppone un’età minima da parte del Cliente di 18 anni e la piena capacità legale o richiede che il Cliente che abbia acquistato il servizio in favore di un minore supervisioni e presenzi la lezione erogata da Atelier Del Canto;
  • Portale – il sito internet www.atelierdelcanto.it, da intendersi come comprensivo di tutte le pagine web che lo compongono, di proprietà esclusiva di Irene Di Vilio. Si precisa che nel sito sono offerti collegamenti (c.d. “link”) ad altri siti web di proprietà di terzi o ad altre risorse della rete internet;
  • Materiale didattico – materiale fornito dal Fornitore al Cliente, a supporto del servizio acquistato.

Le suddette definizioni costituiscono parte integrante dei presenti termini e condizioni generali di utilizzo del portale e dei relativi servizi offerti.

2. Accettazione dei Termini e condizioni

I presenti termini e condizioni si applicano a tutti i visitatori e/o clienti che navigano sul Portale e/o utilizzano il Portale. Pertanto navigando e/o utilizzando il Portale e, ovviamente, preventivamente ad ogni acquisto del Servizio (con contestuale obbligo di pagamento integrale) il Cliente riconosce di aver letto, compreso ed accettato, in modalità point and click, i presenti termini e condizioni di utilizzo e vendita, che in tal modo si intendono approvati ai sensi degli artt. 1341 e 1342 cod. civ. ove applicabili. I presenti termini e condizioni generali restano accessibili in modo permanente nella barra inferiore dell’homepage del sito.

Il Cliente è dunque invitato ad esaminare con attenzione i seguenti termini e condizioni generali prima di inoltrare un ordine sul Portale.

3. Oggetto e conclusione del contratto

Oggetto del contratto è il servizio offerto all’interno e per il tramite dell’e-commerce denominato “Atelier Del Canto” e raggiungibile all’URL www.atelierdelcanto.it. I servizi acquistabili consistono nella fornitura: da un lato, di lezioni di canto individuali o collettive che potranno svolgersi, a discrezione del Cliente, in presenza, presso una delle sedi dell’istituto, oppure on line, per il tramite della piattaforma zoom; dall’altro lato, di videolezioni registrate su argomenti tematici specifici.

All’interno del portale, nella sezione “Corsi” è presente una scheda descrittiva che informa in modo dettagliato il corso indicandone il numero di lezioni, la durata, l’eventuale materiale messo a disposizione del cliente, gli obiettivi del corso, il prezzo ecc. ecc.

Il cliente, successivamente all’acquisto del servizio, con le modalità indicate sul sito, e ad avvenuto accredito della quota di pagamento versata, riceverà all’indirizzo email indicato il link per l’erogazione della lezione on-line, che si terrà sulla piattaforma zoom.

Il contratto si perfeziona tra le Parti quando il Cliente, concluso l’ordine del servizio, accettati i termini e le condizioni e dopo aver concordato con il Fornitore la calendarizzazione del corso che intende acquistare, provvede ad effettuare il pagamento in denaro versando l’importo previsto per il Corso con le modalità indicate sul Portale. Il Cliente con la conferma dell’acquisto dichiara di aver preso visione della scheda informativa del corso nonché di tutte le informazioni riguardanti la fruizione del servizio.

4. Acquisto e modalità di pagamento

Per procedere all’acquisto il Cliente deve selezionare il Corso di suo interesse all’interno del Portale e completare l’apposita procedura. Il pagamento dei corsi acquistati sul Portale può essere effettuato tramite carta di credito (circuito VISA, Mastercard, V Pay, Maestro e American Express), bonifico bancario o circuito Paypal.

Si fa presente al riguardo che la quota di ciascun corso viene calcolata includendo eventuali crediti maturati, è quindi onere del Cliente a darne comunicazione per usufruire di sconti speciali.

5. Fornitura del servizio

L’erogazione ovvero messa a disposizione del servizio acquistato è subordinata all’effettivo accredito del pagamento del servizio medesimo così come specificamente indicato nella relativa scheda descrittiva presente sul Portale.

Il Cliente che abbia acquistato un corso da svolgersi in modalità on-line, è a conoscenza ed accetta che lo svolgimento delle lezioni verrà effettuato tramite la piattaforma Zoom impegnandosi a rispettarne i termini e condizioni cui si rinvia per quanto qui non espressamente indicato.

Il Cliente dichiara, inoltre, di essere a conoscenza e di accettare i prerequisiti hardware e software necessari per poter accedere al Corso on-line acquistato e prende atto che, fatta eccezione per i corsi dedicati alla fascia di età da 0 ai 6 anni, per il corretto svolgimento della lezione, sarà necessario munirsi di n. 2 “device”: uno per effettuare il collegamento a zoom; l’altro per la riproduzione della musica e degli esercizi. Su quest’ultimo dovrà essere installata anche l’app. Dropbox. Sarà infatti approntata una cartella Dropbox per la condivisione tra le Parti dei materiali audio e pdf. Ai fini dell’erogazione del servizio a regola d’arte è indispensabile che il Cliente provveda al reperimento dei libri di testo consigliati dal Fornitore e degli eventuali strumenti didattici utili allo svolgimento del corso.

Il sito www.atelierdelcanto.it è stato realizzato in maniera da offrire ai Clienti e a tutti i possibili utenti il massimo della compatibilità con i più comuni sistemi disponibili. Sono stati effettuati test su tutte le piattaforme più diffuse (Mac OS, Windows, Linux) e sui principali browser (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, Apple Safari).

I requisiti hardware e software richiesti sono minimi e sono generalmente soddisfatti su un normale sistema standard per uso casalingo. Per poter usufruire al meglio dei contenuti multimediali presenti e dei servizi di tutoring online, è necessario:

Il Fornitore avrà la facoltà di interrompere l’erogazione del Servizio acquistato dal Cliente, dandone immediata comunicazione via Web o mediante altra forma, qualora:

  • vi fossero fondati motivi per ritenere che si potrebbero verificare problemi di sicurezza e/o di tutela del diritto di riservatezza;
  • si ravvisi la necessità-opportunità di migliorare le procedure di accesso ai Corsi di formazione on-line, incrementandone l’efficienza.

I suddetti oneri di comunicazione non possono considerarsi sussistenti in casi, alternativamente considerati, di forza maggiore, necessità od urgenza.

Il Cliente che non sia presente a tutte le lezioni previste o che non rispetti i seguenti termini e condizioni ed ancora che disturbi il regolare svolgimento delle lezioni potrà essere, a discrezione insindacabile del Fornitore, escluso dalla lezione, con conseguente impossibilità di frequentare nuovamente il corso e perdita di ogni diritto di rimborso della quota pagata.

È estremamente necessario partecipare alle lezioni con puntualità, posto che un eventuale ritardo del Cliente non darà adito ad alcun rimborso, neppure parziale della quota versata, e in ogni caso la lezione prenotata terminerà all’orario stabilito.

È, infine, facoltà del Fornitore organizzare l’erogazione delle lezioni prevedendo anche delle sostituzioni con insegnanti supplenti, al fine di garantire la continuità ed il regolare svolgimento del Corso. In detta eventualità il Cliente è tenuto ad accettare la supplenza e a svolgere regolarmente le lezioni.

5.1 Acquisto della lezione di prova

La prima lezione o lezione di prova potrà essere erogata sia in presenza presso una delle sedi del Fornitore, sia in modalità online per il tramite della piattaforma zoom, previo integrale pagamento da parte del Cliente del relativo corrispettivo e previa prenotazione di detta lezione che dovrà essere effettuata accedendo alla piattaforma Calendly, di cui il Cliente dichiara, sin d’ora, di accettarne e rispettarne i termini e condizioni per quanto qui non espressamente indicato.

Il Cliente che fosse impossibilitato a partecipare alla lezione di prova prenotata avrà facoltà, per una sola volta, di riprogrammare la stessa ad un altro giorno ed orario, purché avvisi il Fornitore almeno 24 ore prima dell’orario originariamente fissato.

In nessun caso la lezione di prova potrà essere rimborsata.

5.2 acquisto di corsi in abbonamento

In ipotesi di acquisto di servizio in abbonamento, l’erogazione avrà luogo dopo il pagamento del corrispettivo secondo le modalità e nei termini indicati nella rispettiva scheda descrittiva presente sul Portale nel rispetto della calendarizzazione concordata con il Fornitore prima della conclusione dell’acquisto. La durata dell’abbonamento è variabile e potrà essere selezionata dal Cliente/corsista al momento dell’attivazione tra quelle esistenti (trimestrale, quadrimestrale o annuale). Lo svolgimento di detti corsi avverrà in diretta.

Come già anticipato, infatti, il Cliente prima di concludere l’acquisto di questa tipologia di corsi e, in particolare, prima di procedere al relativo pagamento dovrà concordare con il Fornitore (contattandolo al seguente indirizzo email info@atelierdelcanto.it o al seguente numero di telefono: +393384943609) il giorno della settimana e l’orario di svolgimento della lezione di canto che, salvo quanto previsto al successivo par- 5.5, rimarrà valido ed invariato per tutta la durata del corso.

5.3 Acquisto di corsi di lezioni individuali

Anche in detta eventualità l’erogazione delle lezioni avrà luogo dopo il pagamento del corrispettivo secondo le modalità e nei termini indicati nella rispettiva scheda descrittiva presente sul Portale, nel rispetto della calendarizzazione concordata con il Fornitore. Lo svolgimento di detti corso avverrà in diretta.

Anche in questo caso, il Cliente prende atto che prima di concludere l’acquisto di questa tipologia di corsi e, in particolare, prima di procedere al relativo pagamento dovrà concordare con il Fornitore (contattandolo al seguente indirizzo email info@atelierdelcanto.it o al seguente numero di telefono: +393384943609) il giorno della settimana e l’orario di svolgimento della lezione di canto che, salvo quanto previsto al successivo paragrafo 5.5, rimarrà valido ed invariato per tutta la durata del corso.

Per ciascun pacchetto di lezioni individuali acquistato è consentito il recupero di una sola lezione (cfr. par. 5.6) ad un giorno/orario da concordare con Atelier Del Canto secondo le disponibilità residue.

5.4 Acquisto di videolezioni on demand

In ipotesi di acquisto di servizio di webinar on demand, l’erogazione avrà luogo dopo il pagamento del corrispettivo secondo le modalità e nei termini indicati nella rispettiva scheda descrittiva presente sul Portale. A transazione completata il Cliente riceverà da Atelier Del canto le credenziali di accesso che gli consentiranno di registrarsi e visionare le videolezioni acquistate. Le videolezioni non potranno essere scaricate dal Cliente, ma saranno accessibili e fruibili al medesimo senza alcun limite per il successivo mese dalla formalizzazione dell’acquisto; decorso detto termine, infatti, non sarà più funzionante la registrazione del Cliente con le credenziali assegnategli e le videolezioni acquistate non saranno conseguentemente più visionabili.

5.5 Modifica giorno e orari del corso

Se per motivi improrogabili, sopraggiunti ed oggettivi il Cliente fosse impossibilitato a frequentare la lezione nel giorno della settimana ed all’orario prescelti in sede di formalizzazione dell’acquisto del corso (quali a titolo esemplificativo cause scolastiche e/o lavorative) egli potrà richiedere un cambio di giorno/orario purché avvisi il Fornitore almeno 24 ore prima dall’orario di inizio previsto della lezione e potrà quindi concordare con il Fornitore, in base alle disponibilità residue di quest’ultimo, un cambio del giorno e dell’ora di fruizione della lezione. La modifica così effettuata rimarrà in vigore sino all’esaurimento del pacchetto acquistato senza ulteriore possibilità di cambiamento. Nel caso in cui non ci fossero né disponibilità residue, né il Cliente accettasse le disponibilità proposte, il corso rimarrebbe invariato nella sua erogazione senza riconoscimento di alcun rimborso e/o di ulteriore recupero.

5.6 Assenze e recuperi

Lezioni individuali – è consentito il recupero di una sola lezione all’interno del pacchetto acquistato, ovvero un recupero a trimestre, purché la lezione venga svolta entro il termine del trimestre in cui è avvenuta l’assenza e durante la settimana adibita ai recuperi in base al calendario che sarà reso disponibile in sede di acquisto del servizio in una data che sarà concordata  tra il Fornitore ed il Cliente. In caso di assenza del Cliente alla lezione di recupero la lezione dovrà considerarsi regolarmente svolta senza possibilità di ulteriore recupero.

Lezioni collettive – non sono previsti recuperi per le lezioni collettive; conseguentemente l’assenza di un Cliente non potrà essere né rimborsata né recuperata. Durante la settimana dei recuperi saranno però approntate delle lezioni tematiche sempre per il tramite della piattaforma zoom a cui il Cliente potrà partecipare gratuitamente. Le lezioni collettive potranno infatti essere svolte anche in presenza di un solo Cliente partecipante. La lezione potrebbe essere recuperata solo in caso di assenza di tutti i clienti prenotati per cause di forza maggiore, secondo le disponibilità del Fornitore.

Corsi per bambini da zero a cinque anniè consentito il recupero di una sola lezione all’interno del pacchetto acquistato, ovvero di un recupero a quadrimestre in ipotesi di acquisto di abbonamento. La lezione di recupero dovrà essere svolta entro il termine del quadrimestre in cui è avvenuta l’assenza, durante la settimana adibita ai recuperi in base al calendario condiviso tra le Parti in sede di acquisto del servizio. La data concordata per il recupero non potrà essere ulteriormente cambiata e, in caso di assenza del Cliente, si intenderà regolarmente erogata senza possibilità di ulteriore recupero.

Assenza per cause di forza maggiore – la sospensione temporanea delle lezioni, a qualsiasi corso esse appartengano per gravi e comprovati motivi di salute che impediscano l’uso della voce e l’attività del canto, è motivo di accurata valutazione della Direzione. In caso di ricovero e/o malattia grave il Cliente è tenuto a fornire certificato medico attestante l’impossibilità di frequentare il corso. La gestione del singolo caso, sia esso risolto con recuperi o con rimborso, sarà valutato dal Fornitore e concordato con il Cliente.

Assenza di Atelier Del Canto – le lezioni cancellate per indisponibilità del Fornitore saranno recuperate entro il termine del trimestre/quadrimestre/anno di riferimento. In caso di assenza del Cliente nella lezione concordata per il recupero la stessa si intenderà regolarmente erogata senza possibilità di beneficiare di un ulteriore recupero e/o del rimborso.

5.7 Disposizioni in materia di Covid-19

Tutti i corsi in presenza si svolgono secondo scrupoloso rispetto delle misure per il contenimento dell’epidemia da Covid-19; ove necessario, le lezioni potrebbero avvalersi della modalità online, nel caso in cui le ordinanze governative e/o regionali limitassero lo svolgimento delle stesse in presenza.

6. Responsabilità ed obblighi

6.1 del Cliente

Il Cliente è obbligato ad usufruire personalmente e singolarmente del Servizio di lezioni acquistato per cui è vietato acquistare il Servizio con lo scopo di rivendita a terzi. L’unica eccezione viene riservata al Cliente che acquista il Servizio a beneficio di un minore con l’obbligo di supervisionare e presenziare la lezione erogata dal Docente. Egli, pertanto, si impegna ad agire secondo buona fede ed in particolare a:

  • non cedere il prodotto a terzi;
  • svolgere le attività di visualizzazione delle lezioni e relative esercitazioni personalmente e non alla presenza di terzi.

Ogni comportamento contrario a buona fede da parte del Cliente, così come la violazione dei predetti obblighi e divieti, il cui elenco è da considerarsi non esaustivo, non può in alcun modo considerarsi tollerato da Atelier Del Canto in quanto idoneo a comprometterne l’immagine, l’onore ed il decoro, fondando la esclusiva responsabilità del Cliente e il diritto del Fornitore ad interrompere l’erogazione del Servizio e, se del caso, adire l’Autorità, nonché richiedere il risarcimento del danno.
Il Cliente, dunque, solleva il Fornitore da qualunque responsabilità in caso di denunce, azioni legali, azioni governative o amministrative, perdite o danni scaturiti dall’uso dei Servizi offerti da Atelier Del Canto contrari a buona fede e/o illegale da parte del Cliente stesso, di terzi ad esso collegati o terzi in genere.

Salvo i casi di dolo o colpa grave del Fornitore, il Cliente esonera espressamente Atelier Del Canto da qualsiasi responsabilità per danni diretti e indiretti che il Cliente stesso o terzi possano subire in relazione o in dipendenza dell’erogazione del Servizio di lezioni di canto acquistato, o per effetto della interruzione del funzionamento:

  • che il Cliente stesso possa in qualche modo accusare per la mancata erogazione della connettività da parte del gestore della propria rete di telecomunicazione, o anche per il ricorso da parte del Cliente all’utilizzo di connettività (non ad alta velocità) tecnicamente incompatibile con il Servizio, nonché per la mancata fruizione della lezione on-line a seguito di difetti riscontrati dal Cliente nella fruizione dello stesso, qualora tutto ciò sia dipeso dal mancato possesso dei requisiti minimi di sistema di cui all’Art. 5, la cui verifica è onere del Cliente;
  • causati da terzi che illecitamente accedessero alla lezione on-line, a causa della mancanza da parte del Cliente di cautela nella custodia del link di accesso alla lezione attribuitegli, o per l’assenza di altre misure di sicurezza che il Cliente è tenuto a adottare.

Il Cliente si obbliga a tenere indenne Atelier Del Canto da tutte le perdite, i danni, le responsabilità, i costi, gli oneri e le spese (anche legali) che dovessero essere sostenute dal medesimo quale conseguenza di qualsiasi inadempimento agli obblighi assunti dal Cliente con la sottoscrizione del presente Contratto e comunque connesse alla immissione delle informazioni nel Sito; il tutto, anche in ipotesi di richieste di risarcimento danni avanzate da terzi a qualunque titolo.

Inoltre, il Cliente concorda nel sollevare il Fornitore da qualunque responsabilità in caso di denunce, azioni legali, azioni governative o amministrative, perdite o danni scaturiti dall’uso illegale del Servizio da parte del Cliente o di terzi.

Il Cliente, infine, non potrà cedere a terzi alcun obbligo o diritto originato dal presente Contratto, in assenza di preventiva autorizzazione scritta, rilasciata ad insindacabile giudizio dal Fornitore.

6.2 del Fornitore

Il fornitore si impegna a garantire ai Clienti laccesso e la fruizione dei prodotti/servizi acquistati.

Con specifico riferimento ad eventuali corsi di formazione obbligatoria, si precisa che i relativi crediti formativi verranno attribuiti e riconosciuti unicamente dall’ente di riferimento, con esclusione di qualsivoglia responsabilità di Atelier Del Canto in merito.

In nessun caso il Fornitore sarà ritenuto responsabile:

  • del malfunzionamento del Servizio derivante da guasti, sovraccarichi, interruzioni delle linee telefoniche, elettriche o riferite alla rete Internet non a lui attribuibili;
  • per inadempimenti di terzi che pregiudichino la fruizione del Servizio, compresi, in via esemplificativa e non esaustiva, i rallentamenti di velocità o il mancato funzionamento delle linee telefoniche e degli elaboratori che gestiscono il traffico telematico fra il Cliente e la piattaforma di videolezioni da cui è erogato il Servizio;
  • malfunzionamento della piattaforma Zoom utilizzata per lo svolgimento delle lezioni in  modalità online;
  • per un eventuale uso fraudolento e/o indebito di carte di credito da parte del Cliente.

È esclusiva responsabilità del Cliente assicurare l’interoperabilità tra la connettività, di cui si sia dotato, e la piattaforma da cui è erogato il Servizio.

Il Fornitore, inoltre, non potrà essere ritenuto responsabile per inadempimenti alle proprie obbligazioni derivanti da cause non ragionevolmente prevedibili, da impedimenti che esulino dalla sfera del proprio diretto ed immediato controllo, o da cause di forza maggiore. Al verificarsi di uno dei predetti eventi di forza maggiore, Atelier Del Canto ne darà tempestiva informazione al Cliente, insieme alle prospettive di riattivazione regolare del Servizio.

In detta eventualità, le parti converranno in buona fede la modalità per il recupero della lezione acquistata dal Cliente non erogata dal Fornitore (integralmente o in parte – cfr. par. 5.4).

Analogamente, se per cause improrogabili dovute al Fornitore, il corso dovesse:

  1. essere annullato, ai Clienti (ivi compresi anche quelli in abbonamento) spetterà il rimborso degli importi versati al netto delle lezioni già usufruite;
  2. subire forti modifiche in termini di giorno/orario o la data di inizio del corso dovesse essere posticipata, il Cliente (ivi compresi anche quelli in abbonamento) potranno scegliere di ottenere il rimborso delle lezioni non ancora erogate o partecipare comunque al corso nelle nuove modalità di orario e date.

Il Fornitore non potrà, altresì, essere ritenuto responsabile per le lezioni di canto erroneamente acquistate dal Cliente.

Resta inteso che tutte le attività oggetto del Servizio vengono svolte a rischio e pericolo del Cliente non potendo essere attribuita alcuna responsabilità al Fornitore e/o suoi aventi causa.

7. Tutela del diritto d’autore

Il Cliente riconosce in capo a Irene Di Vilio per Atelier Del Canto l’esclusiva proprietà di tutte le parti del Sito, quali a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, i loghi, le immagini, i testi, i contenuti dei corsi: ne consegue, in applicazione della Legge 22.04.1941 n° 633 (Legge sul diritto d’autore), l’assoluto divieto d’uso commerciale da parte di terzi, di riproduzione totale o parziale, di rielaborazione e di trasmissione sotto qualunque forma e con qualsiasi modalità, salvo preventiva autorizzazione scritta del Fornitore.

È vietato copiare, distribuire, pubblicare o altrimenti utilizzare o sfruttare il materiale didattico senza il preventivo consenso scritto del Fornitore.
Il Cliente, responsabile della conservazione e della segretezza del link di accesso assegnategli, (in sede di acquisto di lezioni di canto da svolgersi in modalità on line), si impegna così a non far utilizzare e/o visionare, in nessun modo, i servizi a terzi, astenendosi dal compiere ogni atto che leda i diritti di esclusiva e di proprietà del Fornitore; nonché manlevando e tenendo indenne quest’ultimo da ogni pretesa e/o rivendicazione derivante dall’uso e/o abuso di terzi.
In caso di violazione dei prescritti obblighi, il contratto si intenderà risolto di diritto e Irene Di Vilio per Atelier Del Canto sarà libera di agire giudizialmente a tutela di ogni diritto disatteso, ivi compreso il risarcimento dei danni patiti.
Inoltre, qualora si ritenga esistente o altamente probabile un problema di sicurezza o di utilizzo non autorizzato, il Fornitore potrà impedire l’accesso al link attribuito al Cliente.

Infine, si fa presente, altresì, che il marchio “Atelier Del Canto” è di proprietà esclusiva di Irene Di Vilio; esso è tutelato dalla legge sui marchi registrati, sulla concorrenza sleale e altre leggi applicabili e da eventuali accordi commerciali e, pertanto, non può essere copiato e/o imitato.

I nomi di prodotti e società eventualmente citate nel Portale possono costituire marchi di terzi, utilizzati dal Fornitore in conseguenza di specifici accordi commerciali. Pertanto, è fatto espresso divieto all’utilizzo non autorizzato degli stessi. Tutti i diritti non espressamente concessi sono riservati.

8. Sicurezza e riservatezza dei dati

Il Cliente garantisce di disporre legittimamente di tutte le informazioni immesse all’interno del Sito Internet www.atelierdelcanto.it ai fini dell’acquisto del Corso e dell’accesso al relativo Servizio, assicurando altresì che le stesse non violino in alcun modo, direttamente o indirettamente, il diritto di terzi. Pertanto, il Cliente si obbliga a non immettere dati di cui non possa liberamente disporre.

È fatto altresì divieto al Cliente di inserire dati falsi e/o di fantasia nella procedura di registrazione al Corso e nelle successive ulteriori comunicazioni legate alla esecuzione del contratto.
All’uopo, il Cliente manleva Irene Di Vilio per Atelier Del Canto:

  • da ogni responsabilità derivante dall’emissione di dati e documenti fiscali errati, essendo il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento;
  • da ogni obbligo e/o onere di accertamento e controllo diretto e indiretto al riguardo.

Qualora venga accertata, dal Fornitore o su segnalazione di terzi, la falsità dei dati forniti, il Fornitore si riserva il diritto di impedire/sospendere la registrazione del Cliente.

9. Condizioni di recesso – diritto di ripensamento

Il Cliente che ha acquistato un corso di lezioni di canto da svolgersi in modalità on line consapevolmente ed espressamente accetta di perdere ogni diritto di recesso dal presente contratto a distanza, trovando applicazione le eccezioni al diritto di recesso di cui all’ Art. 59, c.1 lett. a) e o) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n.206 (Codice del Consumo).In detta eventualità, infatti, il Cliente, con l’acquisto del corso in modalità e-learning, acconsente alla erogazione di contenuti didattici digitali mediante un supporto non materiale, con l’accordo espresso e con l’accettazione del fatto che tale circostanza preclude ogni diritto di recesso.

Invece, in caso di acquisto di lezioni di canto da svolgersi in presenza presso una delle sedi di Atelier Del Canto, il Cliente ha diritto di recedere (diritto di ripensamento) dal Contratto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni di calendario dalla formalizzazione dell’acquisto effettuata online. In caso di recesso/ripensamento comunicata prima della fruizione delle lezioni Atelier Del Canto rimborserà al Cliente l’importo da quest’ultimo corrisposto, fatta eccezione per il costo della lezione di prova già erogata. Tuttavia, qualora le Parti concordino che le lezioni di canto inizino prima del termine dei 14 giorni anzidetto, il Cliente accetta di perdere il diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del Fornitore, con l’integrale fruizione delle lezioni acquistate.

10. Risoluzione di diritto del contratto – clausola penale

Tutte le obbligazioni precedentemente assunte dal Cliente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento effettuato dal medesimo, hanno carattere essenziale e rilevante, cosicché l’inosservanza da parte del Cliente di una soltanto di esse determinerà l’immediata risoluzione di diritto del contratto.

Le parti, inoltre, espressamente convengono che in caso d’inadempimento del Cliente, quest’ultimo sarà tenuto a versare il 20% quale penale, facendo salvo comunque il diritto per il Fornitore di agire giudizialmente per il risarcimento di ogni ulteriore danno.

11. Informativa e consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del GDPR 679/16

In ottemperanza al GDPR, il Fornitore si impegna a trattare tutti i dati personali acquisiti in relazione al contratto nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali. A riguardo, si invita il Cliente a leggere l’apposita informativa, c.d. privacy policy del Portale disponibile sulla homepage dello stesso e da intendersi quivi integralmente richiamata.

Il cliente può esercitare i diritti di cui al Codice privacy inviando una mail all’indirizzo info@atelierdelcanto.it.

12. Foro competente

Per ogni controversia derivante dal contratto o ad esso relativa sarà competente in via esclusiva il Foro di Como.